Calabria, i suoi musei
 
Scheda museo
 

Museo Civico di Altomonte

Il Museo ha ridonato le opere d'arte al popolo di Altomonte.

Il Museo di Altomonte, ospitato all'interno del Convento Domenicano, Ŕ la terza significativa tappa sulla via della riscoperta dei valori artistici e culturali dopo la Chiesa di Santa Maria della Consolazione ed il Convento dei Minimi di San Francesco. E' stato inaugurato nel maggio del 1980 e raccoglie in cinque sale, gran parte delle opere del Convento e della Chiesa, giÓ in deposito dal 1969 presso la sede della Soprintendenza della Calabria, dove erano state trasferite in seguito alla chiusura del complesso monastico. L'allestimento museografico, diretto e progettato dalla professoressa Maria Pia Di Dario Guida, dell'UniversitÓ della Calabria, comprende i settori medievale e domenicano ai quali si aggiungono alcune opere provenienti dalle altre chiese di Altomonte. Da segnalare Ŕ la pura raccolta dei paramenti sacri, i gruppi di croci astili, la serie dei busti reliquiari.Una nuova sezione del museo, inaugurata nel mese di giugno 2002, contiene una parte dei reperti salvati e recuperati negli ultimi venticinque anni dalle sei Amministrazioni Comunali guidate dal sindaco Costantino Belluscio, provenienti dai due conventi, uno Domenicano ed uno Francescano, che fino all'unitÓ d'Italia esistevano ad Altomonte.
Punti d'interesse

San Ladislao fu commissionato da qualcuno con gli stessi gusti del duca di Calabria.
Gli indizi sull'identitÓ si trovano sul retro della tavoletta.
Servizi

Indirizzo

Piazza Tommaso Campanella - Altomonte
Cosenza
tel.: 0981-948216, 0981-948041 - fax: 0981-948261
email: informazioni@comune.altomonte.cs.it
Orari

(Inverno) Da lunedý a domenica 10-13 e 16-19 (Estivo) Da lunedý a domenica 8-13 e 16-20
Giorno chiusura

 
Costo ingresso

Intero: 3 €, bambini e scolaresche: 1 €, oltre 65 anni: gratuito.
ProprietÓ

pubblica